Chi sono

disegno n 8

Carla si presenta :

 

Per molto tempo ho fotografato volti di persone solo perchè il loro sguardo era per me un forte richiamo. Questa volta uno sguardo interno ha ridato vita a un teatro di donne il cui sipario era rimasto sospeso da molto tempo. Hanno così ritrovato la libertà della propria espressione e creatività e con essa un senso di riconciliazione e gratitudine.

 

Non sono figlia d’arte ma ho tre figli artisti. Ho privilegiato sempre scelte di autenticità e libertà che nel mio personale lavoro artistico hanno dato vita a infiniti modi di essere donna :  fragilità e forza , allegria e tristezza, colore e bianco e nero.

Donne che bilanciano con la leggerezza e l’ironia l’ombra dell’esistenza.

Donne che hanno trovato un posto nei miei quadri, figlie di un tempo nuovo.

Donne che hanno trovato un posto nel mondo, madri di un tempo nuovo.

.